Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


SocietÓ
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Rubiera in Serie A   <
Handball Silver   <
Diamoci una Mano   <
Volontari Pallamano   <
Supporter Card   <
Merchandising   <
Accordo UniversitÓ   <

Stagione 2019/20
Squadre   <
Campionati   <
Giocatori   <
Statistiche   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attivitÓ   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
AttivitÓ Promozionale   <
Scuola&Territorio   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
16-09-2006

Gammadue vince e convince contro il Teramo. Camo rimaneggiata perde di misura contro Roma

Gammadue vince e convince contro il Teramo. Camo rimaneggiata perde di misura contro Roma
Davide Serafini
Ci mette un tempo per carburare, ma poi quando spinge sul serio non ce n'è per nessuno. IL Teramo sarà avversario del Gammadue in campionato e dopo l'ingaggio del francese Amalou sogna in grande, ma tra gli abruzzesi e la squadra rossoblu c'è decisamente tanta differenza.
Chiuso in parità il primo tempo (16 pari), il Gammadue non lascia scampo all'avversario nella ripresa, il cui parziale (14-5) la dice tutta sulla reale differenza di valori in campo. Menzione speciale per il quarantenne Stefano Bonazzi, alla fine nettamente meglio del tanto decantato Amalou.
Questo il tabellino della partita.
Gammadue-Teramo 30-21
GAMMADUE: Malavasi, Baschieri, DiMatteo 2, Coggi 1, Zoboli 4, Bonazzi 7, Serafini 2, Berselli 2, Ruozzi 1, Santilli 2, Piccinini 1, Guerrazzi 2, Morelli
4, Scorziello, Grubacic 2. All.: Ghedin.
PALLAMANO TERAMO: DiMarcello P, Collevecchio, DiMarcello M, Farumi 4, Balearo, Amalou 2, Gazzoa 3, Corrado 4, DiSabatino, Sirotic 4, Pannelli, Casaccia 1,
Angeletti, DiMarcello A 3. All.: Massotti.

Al torneo "Mugello 2006" le ragazze della Camo perdono di misura contro le pari categoria della Roma Trionfale: 13-12 per le capitoline il finale. Da considerare che nella Camo mancavano Ferraguti, Gerth e Marchi, tre/settimi della squadra titolare. Nonostante la sconfita, i segnali anche per la squadra femminile sono decisamente incoraggianti.

<< indietro



 



Serie A2 Nazionale
Romagna 4
Parma 4
RUBIERA 4
Bologna United 4
Ambra 3
2 Agosto BO 3
Cingoli 2
Camerano 2
Verdeazzurro SS 1
Tavarnelle 1
Casalgrande 0
Poggibonsese 0
Fiorentina 0
Chiaravalle 0
Nuoro 0

marcatori Top 5
Francesco Panettieri 12
Sebastiano Garau 11
Stefano Bonassi 8
Simone Patroncini 6
Giacomo Boni 4


PROSSIMI APPUNTAMENTI
SABATO 21 SETTEMBRE
Serie A2 - Ore 18,30
ROMAGNA - RUBIERA
PalaCattani di Faenza





Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS