Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


SocietÓ
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Rubiera in Serie A   <
Handball Silver   <
Diamoci una Mano   <
Volontari Pallamano   <
Supporter Card   <
Merchandising   <
Accordo UniversitÓ   <

Stagione 2019/20
Squadre   <
Campionati   <
Giocatori   <
Statistiche   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attivitÓ   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
AttivitÓ Promozionale   <
Scuola&Territorio   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
30-09-2006

Dopo undici mesi il Gammadue torna al successo: Ancona battuto 30-23 nell'esordio di A/1

Dopo undici mesi il Gammadue torna al successo: Ancona battuto 30-23 nell'esordio di A/1
Sandro Usilla, 5 reti contro l'Ancona
1° Novembre 2005: il Gammadue batte Trieste. 30 Settembre 2006: il Gammadue batte Ancona. In mezzo undici mesi fatti solo di amarezze e conditi dalla retrocessione in A/1. Si è docuto attendere tanto, decisamente troppo tempo per tornare finalmente ad esultare. E' vero, non è più Elite, ma un successo è comunque un successo, anche in A/1, soprattutto dopo undici lunghissimi mesi!
Ad alzare bandiera bianca al cospetto della squadra di Fabrizio Ghedin è l'Ancona, che a Rubiera è senza il nigeriano Odo Ode. Nel Gammadue la pattuglia degli infortunati vale una squadra: in tribuna trovano posto Filippo Serafini, Benci, Scorziello, Zanfi, Zoboli, Berselli e Mammi. Le scelte tecnico-tattiche che Ghedin dovrà affrontare visto la rosa numerosissima, sono rimandate alla prossima occasione.
Primi quindici minuti con la partita che scorre punto a punto; il Gammadue sbaglia un po troppo, al 16' siamo sul 6 pari. Ma ai rossoblu basta registrare un minimo attacco e difesa per prendere il largo: a fil di sirena Ruozzi segna la rete del 17-9 con cui si chiude la prima frazione di gioco. Nella ripresa la musica è la stessa, con il Gammadue che al 40' conduce addirittura 24-11. Ghedin manda in campo tutti i giocatori a referto, la squadra da già per finito l'incontro, fioccano i due minuti ai danni dei padroni di casa (per due volte addirittura in 3 più il portiere) e l'Ancona si illude di poter riaprire il match. Arriva fino a meno 4, sul 27-23, la formazione dorica, ma negli ultimi sei minuti di gara il Gammadue torna a far la voce grossa. Finisce 30-23 con un gran gol al volo di Davide Serafini che strappa applausi al numeroso pubblico presente. Buona la prima, sotto con la seconda: sabato prossimo match clou a Bolzano.

Il Tabellino
GAMMADUE - ANCONA 30-23 (17-9)
GAMMADUE: Baschieri, Malavasi, Coggi 1, Ruozzi 3, Di Matteo 3, Usilla 5, Santilli, Guerrazzi 2, Grubacic 3, Morelli 4, Bonazzi 5, Serafini 3, Piccinini 1. All.: Ghedin.
ANCONA: Sanchez, Sampaolo, Bastari, Cardile,Campana 6, D'Arcangelo 4, Polito 1, Rispoli A. 2, Rispoli V. 3, Verdolini 3, Zacchini 2, Magistrelli 2, Serpilli. All.: Trillini.
ARB: Visciani e Busalacchi.
Note. Penalty: Gammadue 3/4, Ancona 3/3. Spettatori 500 circa.

<< indietro



 



Serie A2 Nazionale
Romagna 4
Parma 4
RUBIERA 4
Bologna United 4
Ambra 3
2 Agosto BO 3
Cingoli 2
Camerano 2
Verdeazzurro SS 1
Tavarnelle 1
Casalgrande 0
Poggibonsese 0
Fiorentina 0
Chiaravalle 0
Nuoro 0

marcatori Top 5
Francesco Panettieri 12
Sebastiano Garau 11
Stefano Bonassi 8
Simone Patroncini 6
Giacomo Boni 4


PROSSIMI APPUNTAMENTI
SABATO 21 SETTEMBRE
Serie A2 - Ore 18,30
ROMAGNA - RUBIERA
PalaCattani di Faenza





Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS