Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


SocietÓ
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Rubiera in Serie A   <
Handball Silver   <
Diamoci una Mano   <
Volontari Pallamano   <
Supporter Card   <
Merchandising   <
Accordo UniversitÓ   <

Stagione 2019/20
Squadre   <
Campionati   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attivitÓ   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
AttivitÓ Promozionale   <
Scuola&Territorio   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
01-12-2018

Serie A2: vince Sassari ma la Pizzikotto è ritrovata

Serie A2: vince Sassari ma la Pizzikotto è ritrovata
Serie A2
PIZZIKOTTO RUBIERA - RAIMOND SASSARI 19-21 (p.t. 8-12)
PIZZIKOTTO RUBIERA: Salati, Rivi, Filippini, Boni, Bortolotti 2, Bartoli D., Mazzieri, Patroncini 5, Panettieri 3, Bartoli R. 4, Hila, Lugli, Giovanardi 3, Gualtieri, Ferretti 2, Mezzetti. All.: Agazzani.
RAIMOND SASSARI: Spanu, Casada, Masia 3, Cangiu, Del Prete, Bertolez 2, Pinnonen 4, Bomboi, Pirino, Gulam 1, Soro, Giordo, Duchessa, Vosca, Cuccu 4, Cantore 7. All.: Passino.
ARB.: Kurti e Maurizzi.
Note. Sette Metri: Rubiera 4/5, Sassari 3/4. Minuti di esclusione: Rubiera 10, Sassari 4.

Terza sconfitta consecutiva per la Pizzikotto Rubiera, ma questa volta contro la corazzata Raimond Sassari la storia è diversa rispetto alle arrendevoli prestazioni offerte contro Modena e Parma. Questa volta la Pizzikotto Rubiera sta sul pezzo con la testa e se la gioca fino alla fine, rendendo parecchio dura la vita ad una squadra che dopo l'inizio balbettante in campionato poi ha messo in mostra una marcia in più rispetto agli avversari. A 3 minuti dalla fine il punteggio era 19 pari. Alla fine hanno vinto gli ospiti, ma questa Rubiera, così come ha giocato contro i sardi, può pensare di restare in lotta fino alla fine per un posto nei playoff. Che rammarico per i due punti lasciati inopinatamente nel derby con Modena! Certo il difficile per mister Agazzani sarà ora riuscire a tenere alta l'asticella della concentrazione anche in match con avversari meno blasonati, a cominciare da sabato prossimo in casa dell'Estense.

<< indietro



 




PROSSIMI APPUNTAMENTI
INIZIO PREPARAZIONE
SQUADRA SERIE A/2
Lunedì 5 Agosto





Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS