Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


SocietÓ
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Rubiera in Serie A   <
Handball Silver   <
Diamoci una Mano   <
Volontari Pallamano   <
Supporter Card   <
Merchandising   <
Accordo UniversitÓ   <

Stagione 2019/20
Squadre   <
Campionati   <
Giocatori   <
Statistiche   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attivitÓ   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
AttivitÓ Promozionale   <
Scuola&Territorio   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
06-04-2019

Serie A2: pareggio contro il Romagna

Serie A2: pareggio contro il Romagna
Serie A2
PIZZIKOTTO RUBIERA-ROMAGNA   21-21 (p.t. 10-10)

PIZZIKOTTO RUBIERA: Salati, Rivi, Filippini, Boni 2, Bartoli R. 1, Bartoli D., Bortolotti 3, Mazzieri, Patroncini 2, Giberti, Lugli, Santilli 4, Hila 5, Sentieri, Giovanardi 4, Mezzetti. All.: Agazzani.
ROMAGNA: Martelli, Sami, Manduchi, Folli 2, La Posta 1, Panetti, Tassinari 1, Bosi 1, Boukhris 2, Liotta, Luppi, Ricci, Rotaru 7, Babini 7, Soglia, Vantalcoli. All.: Tassinari.
ARB.: Limido e Donnini.
Note. Sette Metri: Rubiera 2/2, Romagna 2/3. Minuti di Esclusione: Rubiera 2, Romagna 4.

Finisce in pareggio l'ultimo match casalingo della stagione della Pizzikotto Rubiera. La partita con il Romagna ha ben poco da fare alla classifica di entrambe, ma poi si sa, quando si arriva al finale punto a punto poi a perdere non ci sta nessuno. Rubiera ha l'ultimo pallone per provarla a vincere, ma non sfrutta l'occasione. E si arriva così ad un pareggio che tutto sommato soddisfa entrambe le squadre. Grazie a questo punto la Pizzikotto è matematicamente quarta, la classica medaglia di legno visto che ai play off vanno le prime tre. Ma il campionato rubierese, per quando fatto vedere tra le mura amiche, resta più che positivo: 10 Vittore, un pareggio e l'unica sconfitta contro la capolista Sassari in una partita bella e combattuta.
Ora per concludere questo campionato, che resta il migliore dal ritorno della pallamano rubierese in A2, romane solo il match con il Nonantola che verrà giocato martedì 16 aprile a Ravarino. Non sarebbe male chiudere togliendosi la soddisfazione di dare l'unico dispiacere casalingo della stagione ai modenesi.

<< indietro



 



Serie A2 Nazionale
Cingoli 38
RUBIERA 34
Bologna United 33
Parma 30
Verdeazzurro SS 27
Romagna 24
Ambra 24
2 Agosto BO 24
Camerano 19
Tavarnelle 19
Fiorentina 16
Casalgrande 11
Poggibonsese 7
Chiaravalle 2
Nuoro -1

marcatori Top 5
Sebastiano Garau 96
Francesco Panettieri 65
Stefano Bonassi 57
Gabriele Giovanardi 51
Gianmaria Racalbuto 51


PROSSIMI APPUNTAMENTI
Tutti i Campionati
SOSPESI
fino al 1° marzo





Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS