Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


SocietÓ
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Rubiera in Serie A   <
Handball Silver   <
Diamoci una Mano   <
Volontari Pallamano   <
Supporter Card   <
Merchandising   <
Accordo UniversitÓ   <

Stagione 2019/20
Squadre   <
Campionati   <
Giocatori   <
Statistiche   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attivitÓ   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
AttivitÓ Promozionale   <
Scuola&Territorio   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
08-09-2019

Serie A2: pareggio della Pizzikotto in Toscana

Serie A2: pareggio della Pizzikotto in Toscana
Andrea Benci
Serie A2 - Girone B
FIORENTINA - PIZZIKOTTO RUBIERA 27-27 (p.t. 14-15)
FIORENTINA: Sbrocchi, Romei 5, Andalo, Bazzani, Bini, Borselli, Carlotti, Cipriani 3, Deda, Fratini Al. 2, Fratini An. 4, Ilies 7, Nigro, Ostuni 1, Panpaloni, Paoli 5. All.: Romei.
PIZZIKOTTO RUBIERA: Salati, Filippini, Barbieri 1, Bartoli R., Bartoli D. 1, Benci 2, Bonassi 3, Boni 2, Bortolotti 2, Garau 8, Giovanardi, Manfredini, Mezzetti, Oleari, Panettieri 5, Patroncini 3. All.: Agazzani.
ARB.: Colombo e Fabbian.
Note. Sette Metri: Fiorentina 2/2, Rubiera 5/5. Minuti di Esclusione: Fiorentina 6, Rubiera 6.

Inizia con il freno a mano tirato il campionato della Pizzikotto Rubiera. In casa della Fiorentina finisce in pareggio, 27-27. "Abbiamo giocato male, c'è poco da dire" - commenta lapidario il tecnico Marco Agazzani che prosegue - "In difesa siamo andati a tratti, in attacco abbiamo sbagliato troppo. Nel finale poi, sul più due a tre minuti dalla fine, abbiamo gettato al vento tre palloni consecutivi che ci sono costati la vittoria. Sarebbe stato importante partire subito con un successo, abbiamo lasciato un punto pesante per strada. Ma siamo solo all'jnizio e ci può stare".
La cronaca: si capisce fin da subito che la partita sarebbe stata molto complicata, anche perchè i toscani in casa propria sono un cliente per nulla semplice da affronatre. Chiuso avanti il primo tempo di uno (14-15), Rubiera si è fatta sorpedendere ad inizio ripresa ma poi ha recuperato e consotto fino a alla volata finale dove un paio di palloni persi banalmente hanno permesso ai padroni di casa di recuperare dal meno 2. L'ultimo pallone l'ha giocato Rubiera ma senza riuscire a trovare la rete della vittoria.
Sabato prossimo è prevesto l'esordio casalingo: al PalaBursi arriverà il Nuoro. Per la Pizzikotto d'obbligo la vittoria.

<< indietro



 



Serie A2 Nazionale
Romagna 4
Parma 4
RUBIERA 4
Bologna United 4
Ambra 3
2 Agosto BO 3
Cingoli 2
Camerano 2
Verdeazzurro SS 1
Tavarnelle 1
Casalgrande 0
Poggibonsese 0
Fiorentina 0
Chiaravalle 0
Nuoro 0

marcatori Top 5
Francesco Panettieri 12
Sebastiano Garau 11
Stefano Bonassi 8
Simone Patroncini 6
Giacomo Boni 4


PROSSIMI APPUNTAMENTI
SABATO 21 SETTEMBRE
Serie A2 - Ore 18,30
ROMAGNA - RUBIERA
PalaCattani di Faenza





Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS