Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


SocietÓ
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Rubiera in Serie A   <
Handball Silver   <
Diamoci una Mano   <
Volontari Pallamano   <
Supporter Card   <
Merchandising   <
Accordo UniversitÓ   <
5xMille   <

Stagione 2019/20
Squadre   <
Campionati   <
Giocatori   <
Statistiche   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attivitÓ   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
AttivitÓ Promozionale   <
Scuola&Territorio   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
09-02-2020

Serie A2: Rubiera si impone nel derby con Casalgrande

Serie A2: Rubiera si impone nel derby con Casalgrande
Serie A2
MODULA CASALGRANDE-PIZZIKOTTO RUBIERA 25-27 (p.t. 13-13)

MODULA CASALGRANDE: Ricciardo, Cocchi, Prandi, Aldini, Barbieri 1, Dimitric 2, Ferraguti, Giubbini 7, IdAmmou, Lamberti 8, Lanzotti 2, Oliva, Prodi 1, Scalabrini, Seghizzo 4, Toro. All.: Scorziello.
PIZZIKOTTO RUBIERA: Salato, Rivi, Filippini, Barbieri 1, Bartoli R., Bartoli D., Benci 4, Bonassi 3, Garau 6, Giovanardi 2, Manfredini, Mezzetti 1, Patroncini, Pedretti 6, Racalbuto, Santilli 4. All.: Agazzani.
ARB.: Cambi e Dalla Mora
Note. Sette Metri: Casalgrande 3/3, Rubiera 3/4. Minuti di esclusione: Casalgrande 6, Rubiera 2. Espulsi al 34° Scalabrini.

La Pizzikotto vince il derby reggiano giocato al PalaKeope di Casalgrande e continua la corsa al secondo posto della classifica. Come previsto, la sfida con i "cugini" cadalgrandesi è stata ben più complicata di quanto non potesse fare pensare la differenza di punti in graduatoria: Casalgrande ha lottato fino alla fine e Rubiera ha dovuto soffrire non poco per portare a casa i due punti. Che alla fine sono arrivati e questo è quello che conta.
Match all'insegna dell'equilibrio, come detto. A metà primo tempo i padroni di casa conducono 6-5, poi Rubiera riesce ad avere due lunghezze di margine (7-9) ma sulla sirena di metà gara è perfetta parità, 13-13. La ripresa si apre con un 2-0 per Casalgrande. Ma a questo punto sale in cattedra l'ultimo acquisto rubierese, il pivot ex Bologna Lorenzo Pedretti, che realizzerà ben 6 reti nella seconda parte del match. Proprio i suoi gol riportano avanti Rubiera suo 17-15, ma a metà ripresa è di nuovo parità sul 19-19. Ancora Pedretti è tra i protagonisti del nuovo più 2 rubierese, vantaggio che poi diventa di tre lunghezze sul 26-23 ad un minuto dalla fine. Finisce 27-25 per la Pizzikotto, 15° successo stagionale. Sabato prossimo si torna al PalaBursi per il match casalingo contro lAmbra Poggio a Caiano.

<< indietro



 





PROSSIMI APPUNTAMENTI
CAMPIONATI SOSPESI
IN VIA DEFINITIVA
PER EMERGENZA COVID-19





Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS