Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


SocietÓ
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Handball Silver   <
Volontari Pallamano   <
Merchandising   <
Accordo UniversitÓ   <
5xMille   <
Biglietti Online   <

Stagione 2021/22
Staff Tecnico   <
Squadre   <
Giocatori   <
Campionati   <
Statistiche   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attivitÓ   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
Sport di Tutti   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <
ACADEMY   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
10-02-2021

Serie A2: Vikings corsari a Teramo contro i Lions

Serie A2: Vikings corsari a Teramo contro i Lions
Serie A2/Girone B - Recupero
LIONS TERAMO - VIKINGS RUBIERA 21-24 (p.t. 12-11)
LIONS TERAMO: De Angelis, Bellia, Camaioni, Cinelli, Collevecchio, De Ruvo 3, Di Marcello, Forlini 3, Giampietro 3, Gutierrez 2, Macrone, Morale, Murri 6, Reginaldi, Toppi 2, Valeri 2. All.: Fonti.
VIKINGS RUBIERA: Salati, Rivi, Filippini, Barbieri 1, Bartoli D., Bartoli R. 1, Benci 1, Bonassi 1, Bortolotti 1, Giovanardi 5, Giubbini 1, Oleari, Panettieri 5, Patroncini 2, Santilli 4, Strada 2. All.: Galluccio.
ARB.: Anastasio e Zappaterreno.
Note. Sette Metri: Teramo 1/1, Rubiera 4/5. Minuti di Esclusione: Teramo 10, Rubiera 4.

Ci voleva una partita di grande spessore per pensare di strappare la vittoria a Teramo e i Vikings rispondono all'appello sfoderando la miglior prestazione stagione. "Un secondo tempo fantastico e per nulla scontato -commenta il tecnico rubierese Luca Galluccio - perchè non bisogna dimenticare cosa abbiamo passato e quanto potevamo essere affaticati alla quarta partita in 12 giorni. Una prestazione di grandissimo carattere!".
Rubiera si presenta a Teramo con due giocatori in più, visto che ritornano a disposizione Benci e Santilli.
Partita equilibrata nel primo tempo, con i padroni di casa che in varie occasioni hanno al massimo due lunghezze di vantaggio. All'intervallo siamo sul 12-11 per gli abruzzesi. Nella ripresa cambia la partita: Rubiera stringe le maglie in difesa e limita gli errori in attacco. Dal 15 pari del 41° si passa così al 17-21 del 52° con un parziale di 6-2 che da la svolta definitiva al match. Finisce 24-21 per Rubiera che sale così al terzo posto della classifica a meno 2 dalla capolista Carpi ma con una partita in meno dei modenesi. E sabato si gioca un altro recupero, questa volta in Sardegna, contro il Nuoro penultimo in classifica; obiettivo principale dei Vikings è evitare cali di tensione dopo questo straordinario successo di Teramo.

<< indietro



 



Serie A Beretta
Fasano 9
Raimond Sassari 8
Conversano 6
Merano 6
Bressanone 6
Pressano 5
Eppan 5
Bolzano 5
Trieste 4
VIKINGS RUBIERA 2
Cassano Magnago 2
Carpi 2
Siracusa 0

marcatori Top 5
Maris Versakovs 21
Gabriele Giovanardi 13
Stefano Bonassi 8
Sebastiano Garau 8
Simone Patroncini 7


PROSSIMO APPUNTAMENTO
SABATO 23 OTTOBRE
Serie A2 - Ore 18
RUBIERA - SAN VITO
PalaBursi di Rubiera
LIVE SU FACEBOOK
-------------------------------
SABATO 23 OTTOBRE
Serie A Beretta - Ore 19
BRESSANONE - RUBIERA
Palasport di Bressanone
LIVE SU ELEVEN SPORT
-------------------------------
DOMENICA 24 OTTOBRE
Under 17 - Ore 11
RUBIERA - MODENA
PalaBursi di Rubiera

Serie A2
Molteno 10
Malo 10
Arcom 8
Torri 7
Vigasio 6
Mezzocorona 6
Ferrara United 6
Palazzolo 5
Cologne 5
San Vito 3
Cassano Magnago B 2
Arcobaleno 2
Parma 0
PALL. RUBIERA 0

marcatori Top 5
Enrico Giubbini 30
Alex Sentieri 12
Davide Giberti 11
Nicholas Rinaldi 11
Filippo Oleari 10





Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS