Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


Società
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Handball Silver   <
Volontari Pallamano   <
Merchandising   <
Accordo Università   <
5xMille   <
Abbonamenti 22/23   <

Stagione 2021/22
Staff Tecnico   <
Squadre   <
Giocatori   <
Campionati   <
Statistiche   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attività   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
Sport di Tutti   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <
ACADEMY   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
30-04-2022

SERIE A BERETTA: VIKINGS PAREGGIANO A BOLZANO

SERIE A BERETTA: VIKINGS PAREGGIANO A BOLZANO
Serie A Beretta
BOLZANO – VIKINGS RUBIERA 33-33 (p.t. 16-18)
BOLZANO: Hermones Silva, Rottensteiner, Gaeta 4, Ladakis 6, Gasser Jo., Pasini 4, Pattner, Rossignoli, Matha, Cantore 6, Turkovic 8, Trevisol, Glicic, Gasser Ju., Mizzoni 5, Scianame’. All : Sporcic.
VIKINGS RUBIERA: Voliuvach, Rivi, Bartoli D. 1, Benci 1, Bortolotti 3, Versakovs 6, Santilli 4, Barbieri, Oleari 4, Cavina, Baroli R. 2, Bonassi 4, Hila, Pagano 3, Patroncini 1, Garau 4. All.: Galluccio.
ARB.: Schiavone e Nicolella.
Note. Sette Metri: Bolzano 3/5, Rubiera 5/5. Minuti di Esclusione: Bolzano 12, Rubiera 4.

Rubiera arriva ad un passo dal blitz in Alto Adige ma ancora una volta deve accontentarsi di un pareggio che va stretto agli emiliani. Vikings in vantaggio per 50 minuti, anche con 5 lunghezze di margine, nonostante un grande primo tempo del portiere locale Hermones Silva. Nella ripresa senza Pagano e con la difesa a uomo su Versakovs Rubiera va in difficoltà ma non affonda e sul meno 2 riesce a piazzare un contro break che vale un meritato pareggio.
La vittoria del Carpi a Pressano relega Rubiera matematicamente al penultimo posto della classifica. Nel primo turno di playout i Vikings avranno lo svantaggio del fattore campo. Non si sa ancora quale sarà l’avversario, uno tra Eppan (che Rubiera affronterà al PalaBursi proprio all’ultima giornata) e il Carpi, attualmente terzultimo e che l’ultima giornata affronterà in casa il Siracusa. Scherzi del destino, nella 26ma giornata si affronteranno quindi proprio le squadre che poi si giocheranno i playout con accoppiamenti che potrebbero riproporsi esattamente in fotocopia.
“Oggi abbiamo giocato a pallamano come si deve per quasi tutta la partita – commenta il tecnico dei Vikings Luca Galluccio - Se non avessimo sbagliato tanto in attacco nel primo tempo avremmo potuto chiudere all’intervallo con un vantaggio più consistente. Poi nel finale ci siamo complicati la vita ma siamo stati bravi a recuperare anche due reti di svantaggio. Un buon pareggio che conferma la nostra crescita”.

25^ giornata Serie A Beretta
Eppan-Trieste 26-29
Bolzano-Vikings Rubiera 33-33
Pressano-Carpi 32-33
Merano-Cassano Magnago 38-27
Albatro Siracusa-Raimond Sassari 21-30
Junior Fasano-Conversano 28-25
Riposa: Bressanone

Classifica
Junior Fasano 40; Conversano 38; Raimond Sassari 36; Bressanone 34; Pressano 27; Merano 24; Bolzano 23; Cassano Magnago e Trieste 20; Eppan 13; Carpi 12; Vikings Rubiera 10; Albatro Siracusa 3

<< indietro



 









Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS