Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


SocietÓ
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Handball Silver   <
Volontari Pallamano   <
Merchandising   <
Accordo UniversitÓ   <
5xMille   <
Biglietti Online   <

Stagione 2021/22
Staff Tecnico   <
Squadre   <
Giocatori   <
Campionati   <
Statistiche   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attivitÓ   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
Sport di Tutti   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <
ACADEMY   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
06-03-2021

Serie A2: vittoria e primato solitario per i Vikings

Serie A2: vittoria e primato solitario per i Vikings
Serie A2 - Girone B
VIKINGS RUBIERA - AMBRA 41-26 (p.t. 19-14)
VIKINGS RUBIERA: Salati, Rivi, Barbieri 4, Bartoli 4, Benci 2, Bonassi 2; Bortolotti 1, Garau 3, Giovanardi 6, Giubbini 1, Oleari 3, Patroncini 1, Pedretti 6, Santilli 4, Strada 4. All.: Galluccio.
AMBRA: Nozzoli, Grassi, Cercola, Ballerini 2, Cioni, Francalanci, Deda 5, Fratini An. 1, Fratini Al. 3, Giovannelli, Gradi, Liccese 14, Mocellin Dan., Mocellin Dav., Randis 1, Seradouni. All.: Della Rocca.
ARB: Corioni e Falvo.
Note. Sette Metri: Rubiera 4/5, Ambra 4/4. Minuti di Esclusione: Rubiera 8, Ambra 2.

Sulla carta una vittoria scontata... Sul campo anche. Troppo il divario tra i Vikings e i toscani dell'Ambra. E questa volta la squadra rubierese non commette l'errore di dare troppo spazio ad avversari di bassa classifica. Pur giocando com molta tranquillità i vikinghi sono già a più 5 dopo 10 minuti. L'Ambra onora al meglio la sfida cercando di rendere la vita il più complicata possibile ai padroni di casa, che però al 27° raggiungopno le sette lunghezze di margine (18-11). Il primo tempo si chiude sul 19-14, ad inizio ripresa l'Ambra va subito a segno ma poi appena rubiera spinge un poco di più il divario si allarga nettamente. al 42° siamo sul più 10 (28-18) e mister Galluccio (ex di turno avendo allenato per una stagione i toscani) si concede ampie rotazioni. Al 54° siamo sul +15 (38-23), divario confermato anche dal 41-26 della sirena finale.
La vittoria (settima consecutiba nel 2021) vale il primato solitario in classifica.
Ora un turno di riposo; alla ripresa del campionato, domenica 21 marzo, trasferta nelle Marche per affrontare il Camerano, terzo in classifica e ancora in corsa per un posto nei play-off, che all'andata mise alle corde i Vikings che strapparono solo nel finale un pareggio insperato.

<< indietro



 



Serie A Beretta
Fasano 9
Raimond Sassari 8
Conversano 6
Merano 6
Bressanone 6
Pressano 5
Eppan 5
Bolzano 5
Trieste 4
VIKINGS RUBIERA 2
Cassano Magnago 2
Carpi 2
Siracusa 0

marcatori Top 5
Maris Versakovs 21
Gabriele Giovanardi 13
Stefano Bonassi 8
Sebastiano Garau 8
Simone Patroncini 7


PROSSIMO APPUNTAMENTO
SABATO 23 OTTOBRE
Serie A2 - Ore 18
RUBIERA - SAN VITO
PalaBursi di Rubiera
LIVE SU FACEBOOK
-------------------------------
SABATO 23 OTTOBRE
Serie A Beretta - Ore 19
BRESSANONE - RUBIERA
Palasport di Bressanone
LIVE SU ELEVEN SPORT
-------------------------------
DOMENICA 24 OTTOBRE
Under 17 - Ore 11
RUBIERA - MODENA
PalaBursi di Rubiera

Serie A2
Molteno 10
Malo 10
Arcom 8
Torri 7
Vigasio 6
Mezzocorona 6
Ferrara United 6
Palazzolo 5
Cologne 5
San Vito 3
Cassano Magnago B 2
Arcobaleno 2
Parma 0
PALL. RUBIERA 0

marcatori Top 5
Enrico Giubbini 30
Alex Sentieri 12
Davide Giberti 11
Nicholas Rinaldi 11
Filippo Oleari 10





Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS