Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


Società
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Handball Silver   <
Volontari Pallamano   <
Merchandising   <
Accordo Università   <
5xMille   <
Abbonamenti 22/23   <

Stagione 2022/23
Squadre   <
Giocatori   <
Campionati   <
Statistiche   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attività   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
Sport di Tutti   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <
ACADEMY   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
02-12-2006

Gammadue troppo forte: non c'è scampo per il Mezzocorona

Gammadue troppo forte: non c'è scampo per il Mezzocorona
11 gol per Davidone Ruozzi
E nove. Anche il Mezzocorona, terza forza del torneo alla vigilia del match, si scioglie neve come neve al sole al cospetto del Gammadue, che da sempre la sensazione di avere il freno a mano tirato, ma che non trova proprio ostacoli in campionato.
Si inizia con il Presidente della Pallamano Secchia Federico Pozzi che premia il capitano del Gammadue Alessandro Baschieri per la sua centesima gara in campionato con la squadra rossoblu e Davide Ruozzi per il gol numero mille realizzato in carriera.
Il match può iniziare, ma in realtà c’è partita solo fino al 3-3, poi quando si inizia a fare sul serio il Gammadue scappa e la partita, in pratica, finisce qui. Il 16-10 dell’intervallo concede ancora qualche speranza agli ospiti, soprattutto grazie ai gol dalla distanza di Boev, ma la dura realtà, quando inizia la ripresa, è che contro i rossoblu non c’è proprio nulla da fare. 22-12 al 37’ e titoli di coda che scorrono con ampio anticipo.
Agli ospiti va dato atto di essere stati la squadra che ha segnato più gol alla difesa del Gammadue. Tutto qui però, perché come sempre la differenza sul parquet è stata evidente.
Ruozzi ha chiuso la gara con 11 reti personali, Baschieri ha lasciato la porta per tutta la ripresa a Malavasi, Di Matteo ha giocato pochi minuti, ma li ha sfruttati nel miglior modo possibile mentre Grubacic ha giocato a lungo nella posizione di terzino destro con Bonazzi rispolverato nel vecchio ruolo di ala. Provini che potranno far comodo nel prossimo futuro.

Il Tabellino
GAMMADUE SECCHIA - MEZZOCORONA 33 - 26 (16-10)
GAMMADUE SECCHIA: Baschieri, Malavasi, Zanfi, Ruozzi 11, Di Matteo 2, Usilla 2, Guerrazzi 2, Grubacic 3, Morelli 5, Bonazzi 3, Serafini 5, Piccinini. All.: Ghedin.
MEZZOCORONA: D’Amico, Manica, Berghem 4, Giovannini 1, Ebner C. 7, Cappuccini, Boev 9, Ebner A. 2, Gonfalonieri, Fiamozzi, Dallago 2, Silvestri 1. All.: Andreasic.
ARB.: Regalia e Greco.
Note. Penalty: Gammadue 7/9, Mezzocorona 4/5. Esclusioni: Gammadue 1, Mezzocorona 8. Spettatori 400 circa.

<< indietro



 



Serie A Gold
Raimond Sassari 6
Bolzano 6
Junior Fasano 6
Pressano 6
Conversano 6
Merano 5
Cassano Magnago 5
SSV Brixen 4
Albatro Siracusa 4
Campus Italia 1
Fondi 1
VIKINGS RUBIERA 0
Romagna 0
Carpi 0

marcatori Top 5
Piero DBenedetto 12
Allan Luis Pereira 11
Luca Bortolotti 6
Seyed Navid Naghavialhosseini 5
Davide Bartoli 3


PROSSIMI APPUNTAMENTI
MERCOLEDÌ 28 SETTEMBRE
Serie A Gold - Ore 19,30
BRIXEN - RUBIERA
Palasport di Bressanone
DIRETTA SU ELEVEN SPORTS






Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS