Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


Società
News   <
Club & Storia   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Pool   <
Tessera Sostenitore   <
Volontari Pallamano   <
Accordo Università   <
5xMille   <

Stagione 2023/24
Squadre   <
Giocatori   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attività   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
Sport di Tutti   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <
ACADEMY   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Newsletter   <

Promotion Video
03-03-2007

Ad Alcamo il rimaneggiato Gammadue è costretto al primo pareggio della stagione

Ad Alcamo il rimaneggiato Gammadue è costretto al primo pareggio della stagione
Daniele Scorziello al tiro
Prima o poi doveva succedere, è capitato ad Alcamo: la striscia vincente del Gammadue si ferma a quindici. In terra siciliana è pareggio, 24-24, al termine di una partita condizionata da una situazione ambientale molto particolare (in settimana si erano avuti segnali in questo senso) e da un arbitraggio assolutamente deficitario per entrambe le squadre (anche questo era ampiamente previsto). L'Alcamo ce l'ha messa tutta per strappare il successo contro mezzo Gammadue, sceso in Sicilia senza Ruozzi, Serafini, Usilla, Grubacic, con Di Matteo presente ma impossibilitato a scendere in campo per una distorsione ad una caviglia e Guerrazzi costretto agli straordinari nonostante il non completo recupero. Bene nel primo tempo, il Gammadue si è fatto condizionare dal clima del palasport di Alcamo nella ripresa: troppi errori al tiro hanno permesso alla squadra di casa di ritornare in partita e mettere anche la freccia a metà secondo tempo. Ma nonostante tutto il Gamamdue non si è dato per vinto, ha mentenuto il contatto e con Bonazzi a pochi secondi dalla fine ha piazzato il colpo che vale il pareggio. Gol che ha scatenato l'ira dei tifosi locali, che per più di mezzora e fino alla partenza della squadra rossoblu hanno "ravvivato" ed "eccitato" il post partita.
Il Gammadue frena un po per la prima volta nella stagione, ma nonostante questo il divario sulle dirette inseguitrici cresce ugualmente: merito del successo dell'Imola sull'Ancona che adesso rende particolarmente avvincente la corsa per la seconda piazza.
Intanto, buona notizia, già da sabato prossimo contro il Pressano Ghedin potrà avere di nuovo la squadra al gran completo.


Il Tabellino
ALCAMO - GAMMADUE SECCHIA 24 - 24 (9-13)

ALCAMO: Scaglione, Fagone, Sartori 3, Scirè 2, Polizzi 1, Segura, Wolter, Djurdjevac 9, Di Giovanni 1, Di Simone, Fernandez 4, Messina, Di Gaetano, Pipitone. All.: Iengo.
GAMMADUE SECCHIA: Baschieri, Malavasi, Zanfi 1, Coggi 3, Di Matteo, Santilli, Guerrazzi, Morelli 7, Bonazzi 3, Scorziello 4, Mammi 3, Zoboli 3. All.: Ghedin.
ARB.: Chiarello e Pagaria.
Note. Penalty: Alcamo 2/4, Gammadue 2/2. Esclusioni: Alcamo 5, Gammadue 4.

<< indietro



 








Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS