Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor Sponsor
Pallamano Secchia

Home


Società
News   <
Club & Storia   <
1974-2014: 40 anni   <
Squadre Amarcord   <
Gli Impianti   <
Handball Gold   <
Handball Silver   <
Volontari Pallamano   <
Merchandising   <
Accordo Università   <
5xMille   <
Abbonamenti 22/23   <

Stagione 2022/23
Squadre   <
Giocatori   <
Campionati   <
Statistiche   <

Settore Giovanile
Presentazione   <
L'attività   <
I nostri azzurrini   <
Scuola Pallamano   <
Sport di Tutti   <
Memorial Corradini   <
Torneo dell'Epifania   <
ACADEMY   <

Interattivo
Facebook   <
Twitter   <
LinkedIn   <
Wikipedia   <
Canale Youtube   <
Instagram   <
Foto   <
Links   <
Newsletter   <

Promotion Video
05-03-2007

L'intervista: Il pareggio non turba Ghedin

L'intervista: Il pareggio non turba Ghedin
Ghedin a colloquio con la squadra
E’ finita ad Alcamo la striscia di vittorie consecutive del Gammadue Secchia Rubiera (15 in tutto), sul campo di una concorrente che deve far punti per non retrocedere. Si sapeva che non era una gara semplice, per di più condita da assenze importanti (Ruozzi, Serafini, Usilla, Grubacic, Di Matteo portato solo a referto per onor di firma ma mai schierato per una caviglia in disordine).
Alla fine l’Alcamo ferma il Gammadue sul pareggio, ma mister Fabrizio Ghedin non si allarma: «Sapevamo che l’Alcamo ci avrebbe messo in difficoltà, che sarebbe stato un incontro in un ambiente infuocato e così è stato, io posso solo fare un plauso alla squadra per come ha saputo reagire nei momenti di difficoltà, alla fine potevamo anche fare bottino pieno, ma fa lo stesso».
La serie A1 comunque tira un bel sospiro di sollievo, il Gammadue e’ una squadra di umani.
«Era piacevole vincere sempre e non mi allarmo di certo per aver pareggiato in condizioni particolari. La nostra partita non è stata delle migliori, ma non si può vedere solo un lato del match, ci sono anche altri fattori che hanno inciso».
Forse troppe assenze?
«E’ indiscutibile che privarsi di giocatori che sono parte integrante del tuo scacchiere possa incidere, chi ha giocato però ha fatto la sua partita e in gare come queste bisogna dare spazio a tutti. Il primo posto ormai è cosa fatta, devo valutare tutti i giocatori perchè la stagione poi non finisce, ci sono i play off».
Torniamo ad Alcamo: l’ex Fernandez vi ha giocato un brutto scherzo o Gammadue sottotono?
«Per un tempo abbiamo giocato tutto sommato bene, chiudendo con 4 reti di vantaggio, nel secondo l’analisi va approfondita. Ma mi limito ad un 11/26 al tiro che vuole dire tanto per noi, a qualche decisione arbitrale sfavorevole, ad un ambiente che ha spinto l’Alcamo a pareggiare. Potevamo vincere comunque, ma sono soddisfatto».
Ad un certo punto la gara si è messa male per il Gammadue, ha temuto di perdere l’imbattibilità?
«C’è stato un momento dove l’Alcamo era sopra di due reti e pochi minuti da giocare, ma voglio sottolineare come la squadra abbia fatto quadrato per non voler perdere, reagendo da grande squadra qual’è. Un’altra squadra in queste condizioni avrebbe alzato bandiera bianca. Bravo Mammi, ha segnato due reti consecutive, lui è stata l’immagine della nostra voglia di fare risultato».
Un Gammadue sempre battagliero...
«Quando sono arrivato a Rubiera ho detto che questa squadra avrebbe lottato in ogni partita».
A fine gara c’è stata un po’ di tensione.
«Non so cosa dire, forse loro credevano che li avremmo lasciati vincere, abbiamo faticosamente guadagnato gli spogliatoi, c'è stata parecchia concitazione, poi fortunatamente tutto si è risolto».
Sabato a Rubiera arriva il Pressano.
«Sarà una partita da preparare con attenzione. Se vinciamo siamo primi matematicamente con 5 giornate di anticipo. Credo che sia un aspetto da sottolineare».

Paolo Giustini (da "Gazzetta di Reggio")

<< indietro



 



Serie A Gold
SSV Brixen 23
Conversano 19
Junior Fasano 19
Merano 18
Pressano 16
Bolzano 16
Raimond Sassari 15
Cassano Magnago 11
Albatro Siracusa 11
Fondi 10
Campus Italia 5
Carpi 3
Romagna 2
VIKINGS RUBIERA 1

marcatori Top 5
Piero DBenedetto 43
Allan Luis Pereira 35
Robertino Pagano 30
Giacomo Boni 18
Roberto Bartoli 17


PROSSIMI APPUNTAMENTI
SABATO 10 DICEMBRE
Serie B - Ore 18
RUBIERA-PALL.85 S.L.
PalaBursi di Rubiera
-------------------------------
SABATO 10 DICEMBRE
Serie A Gold - Ore 18
BOZEN - RUBIERA
PalaGasteiner di Bolzano
LIVE SU ELEVEN SPORTS

Serie B Regionale
Carpine 16
RUBIERA 16
Jumpers Cast. Sotto 13
Faenza 12
Casalgrande 11
Pall.85 San Lazzaro 10
Estense FE 10
Carpi 10
Romagna 8
Nonantola 6
Felino 4
Valsamoggia 4
Castellarano 4
Ferrara United 0

marcatori Top 5
Enrico Giubbini 83
Paolo Canelli 36
Manuel Tritto 22
Chiheb Jendoubi 18
Nicholas Rinaldi 16






Pallamano Secchia | Admin | pallamanorubiera@yahoo.com | Impressum | created with Contech SCS